I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori dettagli leggi la nostra privacy e cookie policy.Ok

Le Nocciole

Come un piccolo gioiello nascosto, la nocciola è il seme contenuto dentro un guscio legnoso.

Questo frutto, coltivato dall'uomo fin dai tempi più remoti, veniva donato per augurare felicità e prosperità.

Le lavorazioni

Intera in guscio, Sgusciata, Tostata, Granella, Farina, Farina disoleata, Pasta, Gusci.

Le tipologie di Nocciole

La denominazione Nocciole Piemonte I.G.P. Indica la varietà di nocciola Tonda Gentile Trilobata coltivata in una zona specifica. In Alta Langa si trovano le maggiori coltivazioni.

Questa nocciola di forma sferoidale, ha un guscio sottile che permette una resa notevole dopo la sgusciatura ed una pellicola leggera che garantisce una facile pelabilità a fine tostatura. È la più pregiata delle nocciole.

Particolarmente apprezzato è il suo sapore delicato e persistente e le note di testa dolci.

La sua ottima conservabilità unita alla facile pelabilità e al suo eccezionale aroma dopo la tostatura, la rendono la nocciola più utilizzata e richiesta dall'industria dolciaria.

La Tonda Gentile Trilobata è una nocciola piemontese di forma sferoidale, ha un guscio sottile che permette una resa notevole dopo la sgusciatura ed una pellicola leggera che garantisce una facile pelabilità a fine tostatura. È la più pregiata delle nocciole.

Particolarmente apprezzato è il suo sapore delicato e persistente e le note di testa dolci.

La sua ottima conservabilità unita alla facile pelabilità e al suo eccezionale aroma dopo la tostatura, la rendono la nocciola più utilizzata e richiesta dall'industria dolciaria.

La nocciola "Tonda di Giffoni", di origine campana, è una delle varietà di nocciole italiane più pregiate.

Il suo frutto consistente ha una forma tondeggiante, un colore bianco, un sapore dolce e aromatico ed una pellicola interna sottile e facilmente staccabile.

Tutte queste caratteristiche la rendono facilmente lavorabile e per questo molto richiesta dalle industrie dolciarie.

La nocciola "Mortarella", tipica della Regione Campania, è caratterizzata da un guscio leggermente schiacciato nella parte inferiore di colore marrone chiaro con sottili striature più scure e da un frutto medio-piccolo di forma cilindrica dal colore bianco-avorio e dall’ottimo sapore dolce, aromatico e consistente.

La nocciola "Napoli" è di origine campana e si divide nelle due varietà: "Lunga San Giovanni” e “Camponica".

La nocciola "Camponica" ha un guscio molto resistente di forma ellissoidale e un frutto di colore bianco di grandi dimensioni.

La nocciola "Lunga San Giovanni" è invece caratterizzata da una forma allungata.

La nocciola "Romana" è originaria della regione Lazio.

Questa nocciola, alla quale è stato riconosciuto il marchio DOP, ha un seme medio-piccolo di forma sferoidale ricoperto di fibre con solchi più o meno evidenti.

Ha un sapore delicato ed un aroma persistente.

La nocciola "Sicilia", proveniente dalle colline messinesi e catanesi, è apprezzata per l’aroma, il sapore delicato ed il profumo intenso.

Le nocciole "Turche" che lavoriamo sono della varietà Ordu e/o Giresun e/o Akçacoça.

Rispetto a quelle "italiane", sono più facilmente deperibili ed hanno un gusto meno pronunciato.

La nocciola "Georgia" proviene dalle Repubbliche ex URSS tra il Mar Nero ed il Mar Caspio: la Russia caucasica e la Georgia.

Le altre varietà di nocciole, che possiamo reperire su richiesta, sono quelle provenienti dalla Spagna, dalla Grecia, dall’ Azerbaijan, dall’ Oregon, dal Cile e dal Sud Africa.

In tutto il mondo sono in continuo aumento le coltivazioni di nocciole; la Nocciole Marchisio spa è sempre attenta alle nuove produzioni in maniera tale da poter offrire ai propri clienti il prodotto più adatto ad ogni lavorazione.